25.8.09

Il Budda delle periferie

Bologna, agosto.
Pochi negozi aperti. Dentro, facce che molti, tra governanti e governati, preferirebbero vedere altrove.
In effetti fanno cose strane: birre a 90 centesimi, scontrini fiscali, sorrisi.
Che il futuro di questo paese, se mai ne avrà uno, abbia quella faccia.

6 commenti:

Freduzzu ha detto...

speriamo di si, caro sor
fredo

Anonimo ha detto...

Lo speriamo davvero, Freduzzu. Fuor d'orpelli pseuduoletterari. Perdio, se lo speriamo.

Sor

la vale ha detto...

..eh, sono sempre i migliori quelli che se ne devono andare..

Anonimo ha detto...

Vanesia!

- Ecco la torta...
- Non la voglio!

Cherlo ha detto...

caro Vilco,
in merito ad un suo precedente pezzo vorrei ricordarle che l'agiografia ufficiale Orlandiana narra un raddoppiamento di piattaforma petrolifera, più che di allevamenti ittici.
Con stima.
Cherlo.

Anonimo ha detto...

Dannato Orlo, la storia viene sempre scritta dai vincitori!

Sor