23.9.13

SULLA PAROLA


Dovrei smettere di dire
per cominciare ad essere.

Trovare nelle parole
gettate tra vivi assenti,
un senso degno dei morti presenti.

Nessun commento: